•  primavera
    primavera
  • Trebbiatura
    Trebbiatura
  • Cerealto  in  autunno
    Cerealto in autunno
  • inverno
    inverno
  • Fare il formaggio
    Fare il formaggio
  •  prima neve
    prima neve

Don Gaetano Pertile

1871

Elezioni del Parroco di Cerealto

 

Addì 3 dicembre, giorno di domenica, nella chiesa parrocchiale di Cerealto è stata fatta l'elezione del proprio parroco, coll'intervento del regio Commissario Distrettuale, dell'assessore anziano delegato dal Sindaco e dello scrivano municipale. Il Rev.do don Gaetano Pertile fu il solo concorrente. I capifamiglia aventi diritto alla votazione sono 36, ma gli intervenuti furono 34, dei quali uno solo fu contrario, gli altri 33 favorevoli. Si ritiene che il voto contrario sia stato messo nel bossolo del no in fallo.

 

1887

Fallimento e fuga del Parroco di Cerealto

 

Il Rev.do don Gaetano Pertile Parroco di Cerealto fino dal 1871 avendo fatti tanti debiti e vedendosi imbarazzato fuggiva via dalla sua Parrocchia, nè si sa ove sia andato.

 

1887

Il Vicario Generale del nostro Vescovo a Cerealto (dopo la fuga del Parroco)

 

Monsignor Cavedon Vicario Generale del nostro Monsignor Vescovo si recò a Cerealto per celebrare nella successiva domenica la santa Messa, esortando quei buoni parrocchiani di usare pazienza se per ora, nella mancanza di sacerdoti, non potranno avere un parroco od un economo parrocchiale. Raccomanda pure ai medesimi che quelli fra loro non potessero per legittimi impedimenti portarsi nei giorni festivi in una delle limitrofe chiese parrocchiali per ascoltare la santa messa, recitino il santo Rosario.

Sappiamo di preciso che l'ex parroco (don Gaetano Pertile) si stabilì a Camisano in Canonica.

 

1893

Morte di don Gaetano Pertile ex Parroco di Cerealto ( Il Berico-Vicenza 18/19 aprile 1893)

 

Venerdì 14 corrente (aprile 1893) dopo lunga e penosa malattia sopportata con rassegnazione esemplare rendeva l'anima a Dio il M. R. don Gaetano Pertile ex Parroco. 

(Da "Memorie di Valdagno" di Giovanni Soster)